Nel silenzio della nostra anima

 

Se ci fermassimo a guardare

Quanto sono belli i tramonti e delicate le albe

Scopriremmo quanti giorni

Buttiamo via senza osservare la vita

Che ci scorre accanto

Se ci scrutassimo di più nel profondo

Troveremmo così tanto amore

Ma così tanto amore

Che vuole solo uscire allo scoperto

Se ci proiettassimo nel futuro

Vedremmo che ci aspettano tempi meravigliosi

Pieni di ogni ben di Dio

Se ci fermassimo un attimo

A sentire i nostri corpi

Capiremmo che spesso loro vogliono

Cose diverse da quelle che pensiamo noi

Se ci bloccassimo un secondo

E sprofondassimo negli occhi l’un l’altro

Ci ricorderemmo di quanto e’ bello vivere

Anche per un solo sguardo d’ amore

Se provassimo ad aiutarci di più

Sono convinto che ritroveremmo

Quella alleanza del cuore che unisce tutti

Se ci ricordassimo chi siamo in realtà

Realizzeremmo di essere figli di Dio in verità

Se ci stoppassimo un momento a riflettere quieti

Rammenteremmo che l’esistenza va vissuta pienamente

Perché  è così rapida e vola via

Se ci amassimo senza freni

Sentiremmo quanto e’ piacevole

La vita vissuta al massimo del calore

E del lasciarsi andare

Se ci ascoltassimo maggiormente

Nel silenzio della nostra anima

Resusciteremmo quella luce

Che chiede solo di essere accesa.

 

Poesia di Emiliano Moroni

Annunci